Gli strumenti di lavoro dell'imprenditore

 
11/01/2021

Accettare pagamenti in bitcoin sul proprio sito e-commerce

L’articolo riassume i passaggi necessari perché un’azienda possa effettuare una transazione in Bitcoin. Nell’esempio che proponiamo, abbineremo il servizio di pagamento alla piattaforma WooCommerce, una delle più utilizzate in ambito e-commerce. Con procedura analoga sarà possibile attivare il...


Leggi notizia  

11/01/2021

Nuovo contributo a fondo perduto: istanza entro il 15.01.2021

I contributi a fondo perduto successivi a quello previsto dal Decreto Rilancio sono erogati automaticamente, ma se ciò non avvenisse può essere ripresentata istanza fino al 15.01.2021. Occorre premettere che i 4 Decreti Ristori (Ristori, Ristori-bis, Ristori-ter, Ristori-quater) sono confluiti...


Leggi notizia  

11/01/2021

Bando "Donne in campo"

Beneficiari - Possono presentare domanda le micro, piccole e medie imprese, in qualsiasi forma costituite, che presentino progetti per lo sviluppo o il consolidamento delle aziende agricole, attraverso investimenti nel settore agricolo e in quello della trasformazione e commercializzazione di...


Leggi notizia  

11/01/2021

Riaperto il bando ISI Inail per la sicurezza sul lavoro

Soggetti - Le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio. Attività agevolate - Progetti di investimento e progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale - Asse di finanziamento 1 (sub Assi 1.1 e...


Leggi notizia  

11/01/2021

Nuovi codici da indicare in fattura elettronica

In base alle specifiche tecniche pubblicate il 23.11.2020, dal 1.01.2021 è obbligatorio l’utilizzo dei codici natura di dettaglio, pena lo scarto delle fatture elettroniche trasmesse a mezzo Sistema di interscambio (SdI). Il sistema consentirà all’Agenzia delle Entrate di fornire la...


Leggi notizia  

11/01/2021

La lite fiscale nelle scritture contabili

L’art. 99 del Tuir non consente la deduzione delle imposte dirette, per cui il contribuente iscriverà le imposte accertate, gli interessi e le sanzioni tra i costi del conto economico. In sede di dichiarazione dovrà operare una variazione in aumento all’utile di esercizio nel quadro RF e...


Leggi notizia  

14/12/2020

Opportunità extra per impianti fotovoltaici

Il Decreto Semplificazioni ha introdotto nuove disposizioni in materia di impianti fotovoltaici. L'art. 65, L. 24.01.2012, n. 1, infatti, aveva ribadito il diniego di incentivi statali agli impianti per la produzione di energia solare da fotovoltaico con moduli collocati sulle superfici...


Leggi notizia  

14/12/2020

Esenzione del saldo Imu

L’esenzione dal saldo Imu prevista dal Decreto Ristori-bis (D.L. 149/2020) vale per le attività economiche ubicate in tutte le Regioni dichiarate rosse tra il 3.11 e il 16.12.2020. Lo ha precisato il Dipartimento delle Finanze del Mef, secondo cui sono validi i versamenti effettuati sulla base...


Leggi notizia  

14/12/2020

Ulteriore proroga per l'attività di riscossione

A fronte dell’emergenza Covid-19, il D.L. 129/2020 ha modificato il precedente spostamento dei termini in materia di riscossione esattoriale: è differito al 31.12.2020 il termine finale di sospensione di alcune attività di riscossione prima fissato al 15.10.2020; il Decreto Ristori-quater ha...


Leggi notizia  

14/12/2020

Delibere societarie semplificate fino al 30.06.2021

La legge di conversione del Decreto Semplificazioni ha introdotto fino al 30.06.2021 la possibilità di approvare con la maggioranza del capitale rappresentato in assemblea le delibere di aumento di capitale sociale mediante nuovi conferimenti. Inoltre, nello statuto può essere prevista...


Leggi notizia  

14/12/2020

Fattura elettronica, tutte le novità

Nuovi campi - La fattura elettronica prevede i nuovi campi “tipo di documento” e “natura”. I nuovi codici relativi a tali campi possono essere inseriti in modo facoltativo nel tracciato dal 1.10.2020 fino al 31.12.2020 (periodo transitorio). Per le fatture elettroniche emesse dal 1.01.2021...


Leggi notizia  

14/12/2020

Definizione e regolamentazione del lavoro notturno

Il lavoro notturno è disciplinato dal D.Lgs. 8.4.2003, n. 66 e dalla contrattazione collettiva cui la legge fa rinvio. È considerato a tutti gli effetti “periodo notturno” il periodo di almeno 7 ore consecutive comprendenti l’intervallo tra le ore 24:00 e le ore 5:00 del mattino. In mancanza...


Leggi notizia