Gli strumenti di lavoro dell'imprenditore

 

Controlli della Guardia di Finanza sulla cessione crediti

  • La circolare 22.12.2021 della Guardia di Finanza ha fornito indicazioni ai Comandi territoriali sull'analisi dei movimenti legati alla piattaforma per la cessione dei crediti di imposta (sia edilizi, sia previsti da altre disposizioni tributarie) gestita dall'Agenzia delle Entrate.
  • Duplicato - I controlli della Guardia di Finanza si svolgono in maniera autonoma e parallela rispetto a quelli preventivi attuati dall'Agenzia delle Entrate. Per potenziare l'attività sono stati predisposti 2 nuovi applicativi, denominati Prisma e Monic:
    • applicativo Prisma (Portale riscossioni monitoraggi e applicazioni): consente la consultazione puntuale dei crediti d'imposta agevolativi di cui è titolare il contribuente e dei dati relativi alle operazioni di cessione dei crediti stessi;
    • applicativo Monic (Monitoraggio delle compensazioni): permette di effettuare interrogazioni puntuali o massive attraverso l'elaborazione dei dati dei modelli F24, per individuare le indebite compensazioni dei crediti d'imposta, compresi quelli di natura agevolativa cedibili a terzi.