Gli strumenti di lavoro dell'imprenditore

 

Credito d'imposta locazioni commerciali

  • Si segnala che il credito d'imposta per le locazioni commerciali deve essere indicato varie volte in dichiarazione dei redditi. Le istruzioni al modello richiedono di riportare lo stesso importo ammesso al beneficio nei diversi quadri RF, RU e RS.
  • Iter di compilazione - . L’iter di compilazione per un credito maturato nel 2020 è il seguente:
    • quadro RF o RG per sterilizzare gli effetti fiscali;
    • quadro RS per il monitoraggio degli aiuti di Stato;
    • quadro RU, che verrà compilato solo da chi ha maturato il diritto al beneficio nel 2020, per monitorare il credito ed il suo utilizzo.
    • Esempio: se il credito è maturato nel 2020, deve essere indicato prima di tutto nel quadro di reddito, in ragione del fatto che la previa imputazione a conto economico impone la sterilizzazione degli effetti fiscali.
  • Potenziali crediti d'imposta relativi alle mensilità 2020 - Un aspetto da tenere presente è che i tax credit relativi alle mensilità 2020 sono ancora fruibili nel 2021 se i canoni vengono pagati nel corso di quest’anno. L’Agenzia delle Entrate ha infatti chiarito che l’inciso contenuto nell'art. 28, c. 5, D.L. 34/2020, dove si afferma che il bonus è commisurato “all’importo versato nel periodo d’imposta 2020”, vuole solo precisare che è necessario che il canone sia stato corrisposto per fruire del credito fiscale: l’uso del bonus resta sospeso fino al momento del pagamento.