Gli strumenti di lavoro dell'imprenditore

 

Domanda del nuovo sostegno a fondo perduto dal 30.03

  • L'istanza per il contributo a fondo perduto potrà essere inviata dal 30.03.2021 al 28.05.2021, sia direttamente, attraverso le procedure rese disponibili dall'Agenzia delle Entrate e da Sogei, sia tramite intermediari delegati. La procedura appare snella ed essenziale.
  • Il contributo sarà calcolato applicando una percentuale alla differenza tra l'ammontare medio mensile del fatturato/corrispettivi del 2020 e l'ammontare medio mensile del 2019.
  • Le percentuali da applicare sono: 60% per ricavi o compensi fino a 100.000 euro; 50% oltre 100.000 e fino a 400.000; 40% oltre 400.000 e fino a 1 milione; 30% oltre 1 milione e fino a 5 milioni; 20% oltre 5 milioni e fino a 10 milioni.
  • Beneficiari - Sono ammessi al contributo tutti i soggetti che svolgono attività d'impresa, arte o professione o producono reddito agrario con ricavi o compensi riferiti al 2019 fino a 10 milioni. Le istruzioni al modello, per evitare errori, indicano il rigo del modello Redditi 2019 dove trovare il valore di ricavi/compensi da indicare nell'istanza ai fini dell'ammissibilità e della percentuale da applicare.
  • Errori - È possibile inviare più di una volta l'istanza; l'ultima istanza trasmessa nel periodo di apertura dello sportello sostituisce tutte quelle precedentemente inviate, rendendo possibile sanare eventuali errori, o rinunciare al contributo.