Gli strumenti di lavoro dell'imprenditore

 

Esonero per l'assunzione di giovani

  • Per le assunzioni a tempo indeterminato e per le trasformazioni dei contratti a tempo determinato in contratti a tempo indeterminato effettuate nel biennio 2021-2022, la legge di Bilancio 2021 ha previsto un esonero contributivo del 100% per un periodo massimo di 36 mesi, nel limite massimo di importo pari a € 6.000 annui, con riferimento ai soggetti che alla data della prima assunzione incentivata non hanno compiuto il 36° anno di età.
  • Possono accedere alla misura tutti i datori di lavoro privati, compreso il settore agricolo.